Curiosità – Francobolli, Monete, Artigianato, Telefonica

L’anima più limpida maggiormente esposta alle idee divine con più intensità contrae le forme degli oggetti: allo stesso modo in cui chi è di vista più acuta distingue più agevolmente e più distintamente. (Giordano Bruno, Le ombre delle idee: Il canto di Circe – Il sigillo dei sigilli)

francobollo_brunoIl Francobollo

La vignetta raffigura, su un fondino che rappresenta il cosmo, a ricordare le dottrine astronomiche del filosofo, il volto di Giordano Bruno, tratto dalla statua realizzata dallo scultore Pietro Masulli (1863) posta nel Cortile del Salvatore, in Napoli. A sinistra sono rappresentate pergamene sovrapposte, sulle quali si evidenzia una penna d’oca, dove sono elencati i titoli di alcune opere del filosofo e precisamente, dall’alto verso il basso, De umbris idearum – Sigillus sigillorum – De la causa principio e uno – De l’infinito universo e mondi – De gli eroici furori – De minimo – De monade – De immenso et innumerabilibus – De imaginum compositione. Completano il francobollo la legenda “GIORDANO BRUNO 1548-1600”, la scritta “ITALIA” ed il valore “800 – € 0,41”

annullo

annullocampagna

francobollogbEmissione delle poste bulgare


monete


ESTONIA PHONECARD 1998 (30KR)


quartucciLa statuetta di Giordano Bruno
In occasione del 17 Febbraio 2002
402° Anniversario della mutazione
E’ nata!
La statuetta di Giordano Bruno.
Maria Grazia Quartucci, valente artista napoletana,
specializzata nell’arte presepiale,
ha creato un oggetto raffinato e prezioso.
Realizzata in soli 500 esemplari numerati,
ogni statuetta è interamente eseguita a mano
con la tecnica del 1700.