Bentornati nel sito ufficiale dei seguaci di Giordano Bruno.

Dopo vent’anni di attività, contrassegnati dal crescente interesse di studiosi e appassionati, che hanno contribuito a renderlo sempre più ricco e interessante, si è reso necessario un intervento di restyling. La lunga gestazione ha comportato qualche disagio per i visitatori, ma penso che il sacrificio sia stato ben ricompensato. In questa nuova versione sono stati ordinati i numerosi contenuti in modo da renderne più agevole la fruizione e si sono aggiunte nuove rubriche. Una particolare attenzione è stata rivolta alla sezione “Immagini”, suddivisa in tre sezioni: una dedicata ai volti di Bruno e le altre due, rispettivamente, alle lapidi e ai monumenti dedicati al Nolano in tutto il mondo. A questo proposito, invito chiunque avesse segnalazioni da fare, ad inviarmi notizie ed immagini. Alla mia ormai storica “Mordacchia”, si aggiungono due nuove rubriche: “Le spulciature” e “L’angolo di don Sapatino”, curate con competenza da Gianmario Ricchezza e Saverio Pirozzi, ai quali do il benvenuto sulle pagine del sito. Come sempre si è cercato di privilegiare i contributi degli appassionati, siano essi studiosi o semplici ammiratori del Nolano, rifuggendo i toni saccenti degli accademici. Un’altra nuova rubrica, partita con notevole successo nel gruppo Facebook, è il “Debunking Bruniano”, che segnala i numerosi falsi, i cosiddetti ”fake”, che infestano la Rete sotto forma di immagini e video, attribuendo a Bruno parole e frasi che egli non ha mai pronunciato. Un servizio molto richiesto da coloro che si avvicinano ora al pensiero del filosofo e quanto mai necessario, in considerazione dell’incontrollato copia-incolla che caratterizza il Web. Altra interessante novità, Autori ed Editori che vogliano pubblicizzare un libro, purché di interesse ”Bruniano”, possono inviarne una copia alla redazione del sito che la recensirà nell’apposita sezione.

Infine, sento il bisogno di esprimere un grazie sincero al mio Social Media Manager, Giuseppe Barbato, alla cui entusiastica e disinteressata passione bruniana si deve questo lavoro, che sono certo otterrà il meritato apprezzamento. Non tutto è ancora sistemato e continueremo ad apportare miglioramenti alle varie sezioni: commenti e suggerimenti sono, quindi, sempre bene accetti. Buona navigazione! 

Guido del Giudice